Seleziona una pagina

L’ultimo T-Rex era un bullo

Mentre stanno scavando alla ricerca di fossili di dinosauri nella Duna Blu del Deserto del Sahara, il Capo Spedizione e il suo Assistente fanno un’incredibile scoperta: accanto a uno scheletro quasi intatto e molto grande di T-Rex, trovano delle orme di un Chilesauro molto piccolo, orme che suggeriscono che il piccolo teropode sia riuscito a fuggire.

Osservando i resti del T-Rex ciò che risulta evidente è che il grosso predatore se ne sia andato a seguito di un enorme spavento: ma come è possibile che invece il piccolo Chilesauro si sia salvato?

Il Capi azzarda le più improbabili spiegazioni mentre l’Assistente propone di andare alla ricerca degli animali viventi che da più anni popolano la terra. Forse loro potranno risolvere l’enigma della Duna Blu… I due esploratori iniziano così il loro viaggio, diretti in Nuova Zelanda e intenzionati a trovare risposte.
Si imbatteranno così nel Tuatara, il più antico tra i rettili viventi, e scopriranno che non importa se sei un enorme T-Rex… A fare i bulli con i più piccoli e indifesi c’è sempre il rischio di imbattersi in qualcuno più grosso di te!

La tematica del bullismo viene trattata in modo semplice e comprensibile, tramite un linguaggio adatto ai bambini: se si impara a riconoscerlo fin da piccoli, è molto più facile poi combatterlo da grandi!

Fascia d’età:
5-10 anni

Regia:
Francesco Manfio

Autore:
Sergio Manfio

Interpreti:
Francesco Manfio e Sergio Manfio

Tecnica:
Teatro d’attore con videoproiezioni

Durata:
60 minuti circa

                         

I nostri spettacoli teatrali educativi dai 5 ai 10 anni, come “L’ultimo T-Rex era un bullo” sono rivolti ai bambini e alla scuola dell’infanzia e primaria. Il teatro è per noi un luogo di trasmissione di valori, dove gli attori raccontano le storie insieme ai nostri cartoni animati come i Cuccioli, i Mini Cuccioli e Leo Da Vinci, creando un intrattenimento originale e dinamico.